Juniores: Vicenza – Vittorio Veneto, il match report

CAMPIONESSE D’INVERNO E IMBATTUTE: LA JUNIORES DI MISTER TOMMA FINISCE AL TOP IL GIRONE D’ANDATA

Con una prestazione convincente, che avrebbe reso orgogliosa anche Elsa di Frozen dato il freddo pungente e il campo ghiacciato, le Tosette di Laura Tommasella fanno l’en-plein in quel di Vicenza. Le 8 vittorie su 8 partite garantiscono alle rossoblù la vetta in solitaria e il titolo di campionesse d’inverno, conquistato così con una giornata di anticipo.
Seguono a 17 punti Padova e Venezia, e a 16 il Futuro Giovani, le tre squadre che a detta di Mister Tomma hanno messo più in difficoltà le sue Tosette nel corso di questo girone d’andata, grazie alla loro cattiveria agonistica e al buon tasso tecnico in rosa. 48 le reti segnate dalle Tosette rossoblù, contro le sole 5 subite: una base su cui continuare a costruire successi.

Il match di sabato 15 dicembre sul campo ghiacciato dello stadio Baracca di Vicenza, ha visto il Permac capolista impegnato contro il Vicenza, squadra che fa della crescita e dell’accumulo di esperienza il principale obiettivo stagionale. Le 11 titolari scese in campo, con la fortuna di avere Giada Dal Col a disposizione in panchina dopo un solo allenamento (scoprirete poi il perché), ingranano subito la marcia giusta. Al 7′ è Giulia Trevisiol ad aprire le marcature, finalizzando nel migliore dei modi un’azione costruita sulla sinistra su una palla rubata da Carlotta Gava. Solo 120 secondi dopo arriva il raddoppio di Ilaria Mella, che concretizza un assist filtrante della nr. 3 rossoblù. Al 17‘ cala la doppietta bomber Trevisiol, che elude l’intervento della difesa vicentina e insacca un bel destro lasciando sui piedi Dal Pezzo. Al 22′ Mella recupera un rilancio corto dell’estremo difensore avversario e serve un pallone invitate a Trevisiol, che non può sbagliare il colpo del 0-4. Bene il centrocampo rossoblù, con le interpreti Cartelli, Brovedani e Rati che tratteggiano belle linee in mezzo al campo, sempre supportate dal gran lavoro di Canzi. Il quinto sigillo rossoblù arriva al 32′: Mella raccoglie un suggerimento filtrante di capitan Modolo e batte di sinistro Dal Pezzo. Con questo gol la bomber friulana arriva a quota 22 centri i 8 partite! I primo 40′ soddisfano appieno le ambizioni di gioco di coach Tommasella, con le rossoblù che fanno valere senza possibilità di appello la loro superiorità tecnica in tutti i reparti.

La seconda frazione ha visto un netto calo di gioco, dovuto anche al freddo pungente che ha messo a dura prova le due squadre. Il giro palla rossoblù perde di intensità e c’è spazio anche per l’ingresso di Sanson e Fattorel rispettivamente per Mella e Carlotta Gava. In panchina vengono preventivamente lasciate ancora a risposo Martinis e Bigaran, in attesa di averle al 100% di forma. Ci pensa l’esordio stagionale col botto di Giada Dal Col – subentrata come ultimo cambio a disposizione a Canzi “abbattuta” da un duro colpo – a scaldare gli animi al 70‘. La centrocampista “universitaria fuori sede” insacca l’assist illuminante di Trevisiol per il 0-6, con tanto di esultanza coreografica con capitan Modolo. Al minuto 82 è ancora la neo-quindicenne Trevisiol a trafiggere l’estremo difensore vicentino sul primo palo, dopo una cavalcata sulla fascia sinistra. La manita personale di Trevisiol e il definitivo 0-8 che chiude i conti all’ 88‘ nasce da un passaggio filtrante dalle retrovie di Modolo, che la numero 9 trasforma nella sua decima rete stagionale. La difesa rossoblù non è particolarmente sollecitata durante l’arco dei 90′: la porta di Da Ronch rimane inviolata e la linea difensiva guidata dal duo centrale Modolo-Da Ros e i terzini Vittoria e Carlotta Gava regge i tentativi di sfondamento da parte del Vicenza.

Soddisfatta Mister Tommasella per questa prima parte della stagione, che ha visto le sue Tosette imporsi con grinta e tecnica su tutte le avversarie incontrate: non è sempre stata una passeggiata, anzi, ma il cammino intrapreso è quello giusto.

La Juniores rossoblù vi dà appuntamento a sabato 26 gennaio 2019 alle 17.30 allo stadio comunale di Belluno. In programma la prima partita del girone di ritorno contro il Keraplen Belluno, attualmente al penultimo posto in classifica.

VICENZA – PERMAC: 0-8
(7′, 17′, 22′, 82′, 88′ Trevisiol, 9′, 32′ Mella, 70′ Dal Col)

Vicenza: Dal Pezzo, Lazzari, Fasolo, Longo, Cortivo, Dima, D’angelo, De Pretto, Vettore, Carino, Smith
A disposizione: Quaresima, Comparin, Gobbetti, Marino

Vittorio Veneto: Da Ronch, Gava V., Gava C. (52′ Fattorel), Cartelli, Modolo, Da Ros, Rati, Brovedani, Trevisiol, Canzi (60′ Dal Col), Mella (50′ Sanson)
A disposizione: Martinis, Bigaran
All: L. Tommasella

Leave a Reply