Se concentrer sur: Football Roma femmes

Deuxième jour et deuxième pari “Se concentrer sur”, la nouvelle colonne hebdomadaire pour en savoir plus – de temps en temps, en approchant de la journée du championnat – protagonistes, statistiques et curiosité sull'avversaria des cadets tour Tose série.

Prima trasferta stagionale per le rossoblù, alla volta della Città Eterna e della prima delle due compagini capitoline inserite nel Girone Unico della Serie B 2019-2020. La Football Roma femmes non solo rappresenta una delledue metà giallorossedell’Urbeil sodalizio in questione non va confuso con l’AS Roma, fondata lo scorso anno e militante in Massima Seriema si pone tra le più longeve realtà del calcio femminile italiano, potendo vantare una storia sportiva ultracinquantennale dalla creazione societaria nel 1965.

au sixième stagione consecutiva di militanza in B, la compagine guidata da mister Luigi Colantuoni ha chiuso al cinquième place avec 36 points – une 8 lunghezze dal gradino più basso del podio, occupato dal Ravennal’annata sportiva 2018-19. Nell’esordio stagionale di domenica scorsa, le giallorosse hanno strappato all’ultimo istante il punto del pareggio sul campo della Riozzese, grazie alla rete al 93′ del neoacquisto italo-canadese classe ’96 Maila Carboni. L’imminente incrocio calcistico al Centro Sportivo “Certosa”, nel quartiere di Centrocelle, tra Giallorosse e Tose rappresenta una prima volta assoluta per entrambe le società, che hanno mai avuto occasione di sfidarsi né in test-match amichevoli né tantomeno in impegni ufficiali.

Tra le protagoniste in casacca capitolina, oltre alla conferma della maggior parte del nucleo storico delle ultime stagionidal portiere Dalila Di Ciccio all’attaccante Alessia Ietto, sino al capitano Noemi Cortellispicca l’acquisto nel mercato estivo di Penelope Riboldi. L’esperta centrocampista offensiva bresciana classe ’86, protagonista a lungo in Serie A a difesa dei colori di Tavagnacco, Mozzanica, Bari e Chievo Valpo, è uno degli arrivi più freschi alla corte giallorossa insieme alla ex AS Roma Valeria Testa et alle già colonne del Roma XIV Ellie Carrarini e Claudia Fortunati.

 

Laisser un commentaire