Concentrarse en: Academia de San Marino

Quinto appuntamento stagionale con “Concentrarse en”, esta semana alla scoperta di protagonistas, estadística y curiosidad en Academia de San Marino, oponerse al día de número compromiso Tose cinque del calendario di Serie B 2019-2020.

La rappresentanti biancazzurre della Repubblica del Titano si sono procacciate sul campo il diritto di prendere parte alla primero avventura nel campionato cadetto a girone unico della loro storia, dopo aver trionfato la scorsa stagione nel Girone C di Serie C con 57 puntos – el resultado de bien 18 successi, 3 pari e una sola sconfitta in 22 días temporada regular – y después de haber pasado 2-0 la Riozzese nella finale playoff in gara unica, sul neutro di Noceto, grazie alle reti di Lanotte e Menin.

en el primero 360’ minuti di questa stagione, le ragazze guidate in panchina da mister Alain Conte hanno raccolto 5 puntos, cogliendo proprio nell’ultimo turno di campionato sul campo del Ravenna il primo successo dell’annata sportiva. In precedenza, le sammarinesi avevano impattato contro Laziosul terreno di casa ad Acquavivae Napoli, prima di subire il k.o. a domicilio ad opera del Cittadella.

I precedenti tra Permac e San Marino si rifanno alle comuni esperienze delle due compagini, nelle ultime stagioni, all’interno dei medesimi raggruppamenti nella Serie Cadettavecchia formula”.
Più dolci i ricordi rossoblù legati al Girone B della stagione 2016-17, caratterizzata dal doppio colpo delle Tose sia in trasferta2-0 firmato Margherita Zanon e Laura Tommasellache tra le mura amiche del Paolo Barison3-0 sigillato da Zanon e da una doppietta di Natasha Piai.
Decisamente più ricchi di soddisfazioni per le ragazze del Titano gli incroci più freschi, all’interno del Girone C annata 2017-18: successo biancazzurro tanto nella Città della Vittoria2-1 a firma Vagnini e Mastrovincenzo dopo la rete rossoblù di Zanonquanto sul sintetico di Dogana1-0 con Prenga nelle ultimissime fasi del match.

Entre los oponentes a tener en cuenta Rossoblu, la menzione speciale non può che andare al tandem offensivo composto da Yesica Menin y Raffaella Barbieri, 28 redes in due la scorsa stagione in Terza Serie. Barbieri, ex ariete offensivo del Luserna in Serie A, è in particolare la máximo anotador biancazzurra di questo primo scorcio di stagione, avendo realizzato 3 de 6 centri complessivi messi al momento a referto dall’Academy sammarinese. Tra le protagoniste della retroguardia, Martina Piazza è il nome più noto a diverse tra le Tose in rosa, che con la friulana hanno condiviso la lunga militanza in maglia neroverde tra le fila del Pordenone. Por último, si bien no menos importante, un occhio di particolare riguardo va a Giulia Montalti, quarta stagione a San Marino, vero e proprio baluardo del reparto arretrato capace di dispensare qualità nelle zone nevralgiche del campo e di farsi notare con particolare profitto anche in fase offensiva sui calci da fermo.

Deja una Respuesta