Vince il Nettuno Lido Venezia il test infrasettimanale

Serata di luci e ombre per le Tose di mister Fattorel, nellultimo impegno amichevole infrasettimanale di gennaio per dare spazio e minutaggio alle ragazze non impiegate nel sabato di campionato. Si affrontano al parrocchiale di santa Maria del Piave Permac e Nettuno Lido Venezia.
Importante test per valutare il recupero delle infortunate Zandomenichi e Furlan e per trovare quei meccanismi in vista del derby del triveneto di sabato al Barison.
Le note più liete della serata sono state: la grande prestazione di Monica Furlan e l’ottima prestazione con gol di Margherita Zanon.
Buona ancora la prova delle Mafaldine della primavera, aggregate in prima squadra: Color blanco, Bridge (uscita anzitempo per una botta) e Tonon, con l’aggiunta di Bolzan tra i pali nel primo tempo.
Avversario della serata, una nobile decaduta del calcio Veneto, il Nettuno Lido Venezia che nel primo tempo mette in evidenza le proprie giovani e un centrocampo formato da Maria Giovanna Ferron e Elena Stefani sicuramente di categoria superiore alla serie C.
Primo tempo che vede il Lido avanti di quattro reti, con un Permac che non concretizza, per merito del portiere veneziano, la 5 palle gol create.
Nella ripresa il Vittorio Veneto aumenta le proprie azioni da gol trovando in Tonon e Zanon due spine nel fianco veneziano. Le reti sono di Zanon, Tonon e Manzon nel finale di partita con un bel tiro dalla distanza.

Ora la testa va all’importantissimo derby di sabato al Barison, ospite quel Tavagnacco reduce dalla buona prestazione di Brescia e del successo contro la capolista Mozzanica.

PERMAC Vittorio Veneto 3-4 NETTUNO LIDO VENEZIA
(5′ Stefani – 10′ Toppan – 18′ Cenedese – 11′ Spinelli – 75′ Zanon – 85′ Tono – 90′ Mensajero)

Permac Vittorio Veneto:1 Bolzan (46′ Reginato), 2 Furlan, 3 Piai, 4 Cettolin, 5 sommariva, 6 Color blanco, 7 Simeoni, 8 Barzan (46′ Mensajero), 9 Los menichi política (65'Tonon), 10 Bridge (35′ Mantonai), 11 Zanon. Todo: Sergio Fattorel.

Nettuno Venezia Lido: 1 Lazzaro, 2 De Facci, 3 Centasso, 4 Casa Grande, 5 Stefani, 6 Ferron, 7 Scarpa, 8 Stefani Elena, 9 Toppan, 10 Cenedese, 11 Palombella, 12 Spinelli.

árbitro: Bortot

Deja una Respuesta